Consulenti di progetto

I consu­lenti di progetto hanno il compito di assi­stere i commit­tenti nella compi­la­zione della domanda di parte­ci­pa­zione al programma e di control­lare la realiz­za­zione tecnica del progetto di ammo­der­na­mento. I consu­lenti di progetto seguono una forma­zione speci­fica della Fonda­zione KliK e una volta accre­di­tati fungono da persone di fiducia. Come compenso per il loro lavoro, la Fonda­zione KliK gli versa un onorario di CHF 500.- (o, per gli edifici di oltre 1 000 m² di SRE, di CHF 1 000.-).

 

Respon­sa­bi­lità dei consu­lenti di progetto:

  • Corret­tezza della compi­la­zione e co-firma della domanda
  • Prepa­ra­zione degli alle­gati richiesti per la domanda (calcoli e giusti­fi­ca­tivi per la classe di effi­cienza immo­tica prima e dopo l'ammo­der­na­mento)
  • Compi­la­zione del verbale di collaudo alla messa in esercizio del sistema di auto­ma­zione dell'e­dificio

Di solito il consu­lente di progetto è stato inca­ri­cato dal commit­tente ed è presente nella proget­ta­zione o nell'instal­la­zione del sistema di auto­ma­zione.